Cambiare tutte le realtà

di Gary Douglas

Osservo le persone da un luogo diverso rispetto a ciò che fa chiunque altro. Non ho un giudizio riguardo a ciò che scelgono. Ho solo una consapevolezza della scelta che potrebbero fare che cambierebbe ogni realtà.

Quale scelta potresti fare tu che cambierebbe tutte le realtà?

Tu guardi le cose da un punto di vista del tipo ‘Cosa potrei fare per cambiare la mia realtà? Cosa potrei fare per cambiare la realtà delle persone stupide? Cosa potrei fare per cambiare la realtà attuale?’ Ma per cambiare tutte le realtà? È tutt’un altro universo. Non una realtà diversa, un universo diverso.

Sei disposto ad avere un universo che nessun altro è disposto ad avere? Anche se tu fossi l’unico al suo interno? Anche se fossi l’unico disponibile a sceglierlo? Anche se ciò che scegli non corrisponde all’universo di nessun altro? Cosa ti piacerebbe essere o fare che nessuno nell’universo è disposto ad essere o fare?

Perché la maggior parte di voi ha sempre saputo di non essere normale? La maggior parte di voi sapeva che in qualche modo era, cazzo, molto più strana del normale? La maggior parte di voi sapeva in qualche modo di non essere una persona reale. Ma eravate le persone che qualcun altro avrebbe dovuto vedere, perché voi poteste vedere voi stessi.

La cattiva notizia è che Dain ed io vi vedremo. Non quello che voi pensate essere reale, ma ciò che è veramente reale che non avete scelto. È la vostra scelta e la vostra realtà, scegliete qualsiasi cosa volete.

Se sei felice con ciò che accade su questo pianeta, riguardo al modo in cui vanno le cose sul pianeta, il sesso e le relazioni che ti dà questo pianeta, per favore sceglilo. Se non sei felice, potresti voler osservare questo da un luogo diverso.

Cosa vedo io? Cosa vede Dain? Dain vede ciò che vedo io? Non esattamente. Ciò che vede Dain, è disposto a lasciarti essere la tua limitazione? No. Ecco perché fa la Sinfonia delle Possibilità. Perché vede i luoghi nei quali può crearti come l’orchestra di una possibilità diversa.

Io scelgo di vederti come qualcuno che è più grande di quanto pensi di essere disposto ad essere. Ma tu pensi di non essere disposto ad esserlo.

La realtà è che io non lo vedrei se tu non fossi disposto ad esserlo.

Allora, che cosa vorresti essere nel sesso, nell’amplesso, nella relazione e nella realtà che non hai ancora scelto? Potresti sceglierlo? Lo sceglierai? Ti piacerebbe o stai evitando di sceglierlo?

Come sarebbe se tu fossi il dono che il mondo ha chiesto da sempre? Come sarebbe se tu fossi quella persona che potrebbe creare una realtà diversa sulla terra, che le permetterebbe di vivere invece di morire?

Capisci che la terra sta morendo, vero? E se non scegli in modo diverso la terra non avrà scelta.

Sei la fonte delle possibilità. Puoi scegliere di essere parte della sinfonia delle possibilità oppure puoi vivere la tua vita come se questa realtà fosse tutto ciò che ti importa, tutto ciò che cerchi, tutto ciò che scegli o che desideri, il che dalla mia prospettiva significa che stai scegliendo il meno di quello che sei, non il massimo di quello che puoi essere.

Scegli. È la tua vita. È la tua realtà. Non avrò nessun giudizio. Non ho nessun giudizio. Non te lo chiederò, non lo richiederò da te, potrei desiderare che tu lo scelga, ma mi affiderò al mio sapere piuttosto che credere che tu lo sceglierai.

Perché so che sei la fonte di tutto ciò che scegli, di tutto ciò che sei, di tutto ciò che desideri essere e tutto ciò che sei….e quindi sii questo!

Perché nonostante ciò che scegli, sarai comunque più grandioso di ciò che è questa realtà. E questo ispirerà il mondo ad una possibilità diversa.

Sei disposto ad essere l’ispirazione per una possibilità diversa? O cercherai di vivere come se questa realtà fosse abbastanza per te? Potrebbe non esserlo. Potrebbe esserlo. Non è importante. È solo una scelta. La scelta crea la tua realtà. Niente di più.

Lo scopo della classe sul sesso e la relazione per me è ottenere che tutti vedano una possibilità diversa. Lo scopo di ogni classe per me è di far sì che le persone vedano una possibilità diversa.

Se la scegli, fantastico! Se non la scegli, non sei sbagliato. Non sei sbagliato. Non sei sbagliato. Nulla di ciò che hai fatto o sei stato è erroneità.

Tutto ciò che hai fatto ha creato una possibilità diversa sul pianeta terra. Ogni scelta che crei da questo punto in avanti creerà una possibilità diversa. Riconosci che sei il dono di cui il mondo ha bisogno. E semplicemente scegli. Semplicemente scegli.

Grazie per scegliere di essere te. Perché sei il dono….sei personalmente il dono che cambia il mondo. Che cosa scegli non è importante. Il fatto che tu scelga lo è.

Allora semplicemente scegli.

 

Traduttrice

Alice Gabrielli