Come chiedere quello che vuoi davvero.

di Gary Douglas

 

Quando parli al tuo ragazzo o al tuo consorte, parli in maniera indiretta? Le conversazioni finiscono sempre in bisticci irrisolti che non vanno da nessuna parte? Hai paura di essere diretta nell’esprimere i tuoi sentimenti?

Per creare più facilità negli incontri o in una relazione devi aver chiaro ciò che stai davvero comunicando. È venuta l’ora di imparare ad essere più aperti e chiedere ciò che davvero vuoi dalla tua relazione!

Andiamo dritti al punto: le donne sono solite parlare con i sottotitoli, e se pensi che tu non lo faccia, guarda questi esempi:

 

  • E se il: “No, non voglio ancora avere un bambino” in realtà significasse: “Mi supporterai mentre conquisto il mondo?”
  • E se il: “Sono troppo stanca” fosse un codice per: “La nostra vita sessuale sta diventando noiosa, cos’altro è possibile?”
  • E se il: “Non mi piacciono i tuoi amici” fosse l’idea sottointesa: “La mia vita non è abbastanza eccitante per me, e i tuoi amici me ne fanno ricordare?”

La maggior parte delle frasi indirette sono basate sulla paura del giudizio e su conclusioni che ci fanno intimidire nel dire le cose come stanno.

Imparare come essere più aperte ed avere conversazione dirette, alla fine ci potenzia a stabilire relazioni che ci permetteranno di essere chi siamo davvero nelle nostre vite. Queste conversazioni ci invitano anche nella nostra stessa vita. E se avessi vissuto alla periferia tua vita e le tue conversazioni stiano riflettono questo?

Cambiare tutto questo inizia col diventare vera: fare quelle domande che non ti piace fare. Sai, quelle che eviti di chiederti perché se le facessi dovresti cambiare vita. La cosa divertente è che sotto tutta la resistenza tu chiaramente hai il desiderio di cambiare vita, altrimenti non staresti leggendo questo articolo!

Ecco cinque domande che puoi iniziare a chiederti: potresti non avere risposte al momento, ma se continui a fartele, i sussurri delle tue possibilità future inizieranno a parlarti! (E farà così anche il tuo partner, in un modo completamente diverso…)

  1. Cosa voglio davvero?
  2. Cosa potrei essere o fare di diverso che cambierebbe la mia situazione attuale?
  3. Cosa sto rendendo sbagliato che non lo è?

È venuto il momento di smettere di bersi le bugie che ti limitano, e iniziare a fare domande che espandono le tue scelte?

Traduzione: Igor Andreotti